GARA REMIERA LABRONICA

Un anno difficile per tutti, anche per le gare remiere e per tutti gli appassionati vogatori, che a causa dell’emergenza sanitaria hanno dovuto rinunciare alle tradizionali competizioni e naturalmente agli allenamenti.
Ma stiamo ripartendo, passo dopo passo, con tutte le precauzioni necessarie, cercando di riprenderci gli spazi che il Covid-19 ci ha portato via.

Ed abbiamo deciso di farlo anche organizzando una gara che riporti in acqua i remi e la competizione fra Cantine, oltre al tifo dei livornesi.
L’appuntamento è per SABATO 25 LUGLIO alla TERRAZZA MASCAGNI con la GARA REMIERA LABRONICA

Sarà una manifestazione diversa dalle altre, non paragonabile al Palio Marinaro o alla Coppa Barontini e la Risi’atori, ma speriamo che dopo tanti mesi di lockdown possa essere un segnale positivo di rinascita e ritrovo della passione labronica.

Come spiegato dal presidente del Comitato Organizzatore Palio Marinaro Maurizio Quercioli: “Il campo di gara sarà davanti alla Terrazza Mascagni, lo stesso del Palio Marinaro, ma in forma ridotta in un percorso di 1.000 metri, con un solo giro di boa, rispetto ai consueti tre del Palio Marinaro”.

10 REMI – Le 8 Cantine parteciperanno con i gozzi a dieci remi, divisi in due batteria: la A e la B. I primi due equipaggi classificati di entrambe le batterie si sfideranno nella finale.

4 REMI – Con equipaggio femminile. Saranno 3 le Cantine a partecipare con una finale che si svolgerà subito prima della finale dei 10 remi.

QUESTO IL PROGRAMMA

ORE 18 inizio manifestazione con il riscaldamento degli equipaggi
ORE 18.30 partenza della batteria A
ORE 18.50 partenza batteria B
ORE 19.20 finale femminile sui gozzi  4 remi
ORE 19.45 finale a 10 remi
ORE 21.45 concerto The Joyful Gospel Ensemble
SARA PRESENTE DURANTE TUTTA LA MANIFESTAZIONE IL TOSCANA STREET FOOD, CON CIBO DI STRADA A MARCHIO REGIONALE

LA PREMIAZIONE

DOMENICA 26 LUGLIO- TERRAZZA MASCAGNI ORE 22

Sarà redatta una classifica, ma tutti gli equipaggi, indipendentemente dall’ordine di arrivo, saranno premiati con una medaglia d’oro, per l’impegno che hanno saputo dimostrare durante il difficile periodo dell’emergenza sanitaria, continuando ad allenarsi, ognuno nelle proprie case, con i mezzi a disposizione.

 

Per motivi di sicurezza sanitaria e conseguente distanziamento, lo speaker sarà uno solo: Roberto Cipriani, dato lo spazio limitato presente sulla torretta.

 

SORTEGGI: le batterie per le gare a 10 remi saranno sorteggiati giovedì 23 luglio nel Sala Consigliare del Comune.

La Terrazza Mascagni

Goditi il Palio dalla Terrazza Mascagni

Un’enorme scacchiera sul mare.
Uno scenario suggestivo, che regala un panorama mozzafiato sul profilo delle isole dell’arcipelago toscano e della Corsica.
Simbolo del rapporto schietto e vitale che da sempre lega la città di Livorno al mare.

Scopri di più

La Darsena Nuova

La Giostra dell’Antenna nel cuore di Borgo Cappuccini

La Darsena Nuova, o Darsena del Cantiere, racchiude lo specchio d’acqua di fronte agli Scali Novi Lena, nello storico quartiere di Borgo Cappuccini. Insieme al Porto Mediceo, alla Darsena Vecchia, al bacino Cappellini e al bacino Firenze, compone il complesso del Porto Vecchio di Livorno.

Scopri di più

I Fossi Medicei

Scopri Livorno sul percorso della Coppa Barontini

Il tragitto  della Coppa Barontini percorre tutti i luoghi più suggestivi degli storici quartieri Venezia, Pontino, Ovosodo e del pentagono del Buontalenti, in una gara che non è solo spettacolo sportivo ma anche un omaggio alle bellezze e alle unicità della città di Livorno.

Scopri di più

La Torre della Meloria

Lo scenario avventuroso della Coppa Risiatori

Le Torre della Meloria, punto di partenza della Coppa Risiatori, affiora dalle omonime secche in una zona di bassifondi a circa 3 miglia dal porto di Livorno. Luogo di numerosi naufragi fin dall’epoca romana, era spesso la meta degli gli antichi  “arrisicatori” livornesi che sfidavano le onde…

Scopri di più